Lucido Festival 2022

CagliariTiAmo

Dal 20 al 30 settembre a San Michele, Is Mirrionis, Pirri, Cep e GiorginoTutti i giorni, vi aspettiamo per regalarci tutto il bello del teatro e della performance nostrana

SERE D’ESTATE 2022

Libri à Buffet

ARTIFIZIO associazione culturale nasce nel 2008 e, sotto la direzione artistica di Carlo Antonio Angioni, si occupa di rassegne, spettacoli, corsi di formazione. Anche quest’anno una nuova edizione di CITTADINI SOSPESI – Libri à Buffet, la rassegna letteraria e di contaminazione tra le arti che per l’edizione del 2022 include – al fianco del libro – spettacoli teatrali, concerti, mostre fotografiche, puntando, con un’offerta culturale varia e vasta, alla valorizzazione del territorio cittadino quartese.


LUCIDOSOTTILE è il duo composto da Tiziana Troja e Michela Sale Musio, artiste anticonformiste, istrioniche e dissacranti, il loro intervento nell’arte
è trasversale e non convenzionale. In “Ora ci penso…” le Lucide, in un botta e risposta divertente e irriverente, attraversano stereotipi, cliché e luoghi comuni che gli artisti sardi subiscono fuori e dentro la Sardegna.

CHIARA EFFE, cagliaritana classe 1984, vincitrice del premio Fabrizio De André 2018, è un’autrice e cantautrice laureata in Lettere Moderne e in Etnomusicologia. Ha vinto “Musica Contro le mafie 2017” e “Ivrea in Musica 2019”, nonché il “Premio dei Premi per il MEI 2019”. Vive a Torino, dove sta lavorando attualmente al suo secondo disco, ha ricevuto una menzione speciale per i testi delle sue canzoni al Premio InediTo 2021.


Specializzanda al corso di musica e teatro presso l’università di Torino.

Gli eventi saranno arricchiti dalla mostra fotografica multimediale itinerante “Sguardo di donna” della fotografa e poetessa Martina Marongiu.


La mostra, curata da Michelangelo Sardo, potrà essere visionata all’interno delle attività del centro Commerciale Naturale della via Eligio Porcu.


Martina è pura e trasparente. […] Non cercate secondi fini, guardare due occhi è guardare sé stessi.
Michelangelo Sardo


Martina Marongiu volge il suo “Sguardo di donna” al maschile/femminile
attraverso imago e verso, le sue poesie accarezzano la mostra, ri-velando
gli sguardi, gli occhi e l’anima.
Carlo Antonio Angioni

Sardegna Sassari Pride

Tanya & Mara alla Passeggiata Coperta – L’elefante sulla Torre

Un appuntamento con le eroine del web, nella cornice della bellissima Passeggiata Coperta, farà incontrare due mondi, solo apparentemente antitetici fra loro. Perché́ a unirli è Cagliari, i suoi monumenti, la sua storia, la sua bellezza. Il progetto mira a far conoscere grazie a Tanya e Mara, Francesco Alziator e i beni culturali della nostra città, permettendo al pubblico di scoprire cosa resta oggi di quella città incantata che lo scrittore descrisse nei suoi articoli e nel suo libro “L’elefante sulla torre”.

Con Michela Sale Musio e Tiziana Troja

Ringraziamo Orientare per averci invitate anche quest’anno per questa splendida iniziativa. Per info e partecipazione contattare il numero: Orientare, +39 070 667 0168

Ospiti di:

YUUGEN Expo/Performance

Un percorso potente che per raccontare il Giappone, attraverso lo sguardo di più artisti. Grandulli si esprime con la forza degli abiti che come tele destrutturate disegnano i movimenti della coreografia. Coppi restituisce Introspezione, delicatezza, sensibilità, e gentilezza. Per una visione ultraterrena che viaggia parallela al contemporaneo corrivo. In queste pieghe si cuce la performance di Lucidosottile, con la coreografia di Tiziana Troja che vede in scena Michela Laconi e Valentina Puddu.

Barnatar

Coming Soon : Barnatar

Vere e Sacrosante

Le Lucide vanno in scena con uno spettacolo comico che mette in luce le “sacrosante verità̀” che nessuno vi ha mai detto, o ha il coraggio di dire.

Questa volta saranno in graticola tutte le ipocrisie e le incongruenze dei giorni nostri, in una visione surreale, dissacrante e apocalittica come quella delle due attrici, che amano provocare il pubblico con la loro ironia schietta e le loro riflessioni senza censure. Giacché loro stesse dichiarano: “del pubblico non ce ne sbatte niente”.

Uno spettacolo irresistibile e sprezzante…proprio come loro.

Lucido Festival 2021

Le Donne Extra-ordinarie del Lucido Festival 2021

Ti racconteremo le storie di chi ce la fa, di chi si fa conoscere e comprendere, di quelle donne che sono state in grado di costruire una storia nuova, diversa, che la diversità la riconosce, la accoglie e la integra.

Per guardare al mondo da un nuovo punto di vista che ci dia la possibilità di scoprire e comprendere per prime le nostre diversità.

Quattro straordinarie giornate in compagnia di moltissime donne extra-ordinarie.

Lucido Festival avrà luogo dal 18 al 21 Novembre in uno spazio tanto insolito quanto simbolico, l’aeroporto di Cagliari-Elmas.

Non luogo per eccellenza, invisibile a chi lo percorre come invisibili sono, le une alle altre, le persone che lo “abitano” per il tempo che serve per passare da una partenza a un arrivo.

L’aeroporto è simbolo del movimento e della velocità che ci rende disattenti gli uni agli altri e ancor più a chi è diverso da noi.

Ma contemporaneamente è il luogo in cui l’incontro è possibile, in cui si incrociano tutte le diversità, entrano in contatto, si sfiorano: basta solo che qualcuno ci aiuti a fermarci un momento a riflettere.